Oggi è un giorno particolare per me. L’anno scorso te ne ho parlato molto approfonditamente nell’articolo dedicato a Radio Rock FM. Credo che quella sia una ferita che non si rimarginerà mai.

Comunque oggi non sono qui per fare il piagnucolone o che so io. Sono qui perché voglio parlare di una roba molto importante, ovvero l’uscita del nuovo singolo di Tycho!

 

Chi è Tycho?

Ecco, lo sapevo che volevi farmi questa domanda!

Ma io sono preparatissimo!

Tycho in realtà si chiama Scott Hansen e sai qual è la novità? La novità è che non è un compositore britannico (tutti sanno che sono legatissimo alla musica inglese).

Infatti ogni tanto mi prendo delle cotte anche per la musica oltreoceano. In particolare nel 1977 a Sacramento, California, due bellissime persone hanno raggiunto l’orgasmo in contemporanea uno dentro l’altra e hanno generato quel bravissimo musicista che è Tycho. Non approfondisco la questione avvenuta a Sacramento perché spero l’abbiano già fatto i tuoi genitori. E pur non essendo io ancora vivo in quegli anni ero già entusiasta della sua nascita e della musica che avrebbe creato per l’umanità.

Tycho fa larghissimo uso dello strumento più bello della terra ovvero il sintetizzatore. Scott è un vortice di suoni che arrivano da tutte le parti e quando lo ascolti in cuffia gli occhi ti si ribaltano indietro e ti viene la schiuma alla bocca. La prima volta ho pensato di essere epilettico, fortunatamente anche il medico che mi ha visitato ascoltava questa musica e mi ha chiarito tutto.

Tycho live

Vedere il suo concerto al Primavera Sound nel 2017 è stata una sfida personale. Tycho suonava alle 4 di notte e io ero dentro a quel festival dalle 4 del pomeriggio ad ascoltare concerti vari, bere birra pessima e promuovere il festival italiano per cui lavoravo ai tempi, il Beaches Brew.

Ho raggiunto le 4 di notte con parte della mia comitiva che dormiva sugli spalti. Io ero in piedi, con gli occhi sgranati, le palpitazioni e le mani tremanti. Tycho è entrato sul palco e il pubblico l’ha accolto calorosamente malgrado l’orario. Scott ha fatto una performance da paura, come se fossero le dieci di sera. Ha svegliato i miei compagni di viaggio e assieme abbiamo assaporato un concerto incredibile!

(Comunque sì, ti sei accorto anche tu che alla fine io sono qui a digitare al pc e non sono andato alla nuova edizione del Primavera Sound e mi manca moltissimo…)

 

Pink & Blue by Tycho

Ecco tutto sto mega pippone di presentazione per arrivare a dire che finalmente il 14 maggio è uscito il nuovo singolo di Tycho che preannuncia l’arrivo del nuovo album chiamato Weather (sarà in vendita dal 12 luglio). Io sono gasatissimo perché aspettavo questo momento dall’ultimo album fatto che è Epoch che è uscito nel lontanissimo 1980…

No, non è vero, ti sto prendendo in giro. È uscito nel 2016. Ma è comunque un sacco di tempo fa! Quindi insomma daje con la composizione Tycho che qua ci sono orecchie frementi da accontentare!

Il nuovo singolo si chiama Pink & Blue e la notizia stravagante è che questa volta non è un brano strumentale. Eh già, infatti alla voce c’è la bravissima Saint Sinner (ovvero la santa peccatrice).

Saint Sinner si chiama in realtà Hannah Cottrell e prima di Tycho non è che se la filassero in tanti devo dire la verità, ma sa il fatto suo quando canta e con Pink & Blue ha fatto davvero un ottimo lavoro, quindi Hannah big thumbs up for me. Qui sotto ti trovi il video e se non premi play sei un babbuino dal culo pelato.

Però appunto è strano sentire un brano di Tycho anche con la linea vocale. Sembra quasi che metta in secondo piano il lavoro dei suoi synth. È forse per questa ragione che Scott ha deciso di far uscire in contemporanea anche la versione strumentale di Pink & Blue per chi è sempre un po’ nostalgico.

Saint Sinner ha un’enorme parte in questo video e in questo brano e quindi mi verrebbe da pensare che Tycho voglia produrre qualcosa di Hannah (non ho letto nulla a riguardo in realtà) oppure che ci sia qualche rapporto sentimentale dietro, eh, eh, eh…

In ogni caso, Saint Sinner è ancora contattabile su Soundbetter, quindi se sei un produttore e vuoi che lei canti nel tuo ultimo brano, contattala subito e fammi sapere se ha già alzato i prezzi…

 

La fine

Io adesso ti saluto mettendoti qui sotto il link a Pink & Blue in strumentale, così puoi ascoltare entrambe le versioni.

E adesso mi fiondo in spiaggia che finalmente è arrivata l’estate! A me un cocktail! Bella!!!

 


MI RACCOMANDO! NON PERDERE LA PROSSIMA PUNTATA DI PIADINA MUSIC!

Ascoltami tutti i giovedì sera dalle 20.00 alle 21.00 sul sito di Radio Web Sonora.

Oppure seguimi su Spreaker per trovare tutti gli episodi, clicca qua, dai su!

Hai perso l’ultima puntata? Ascoltala direttamente qui sotto! 👇👇👇
Ascolta “Piadina Music” su Spreaker.